Chi siamo  
I nostri servizi  

Operatori del mercato  

P.A. Trasparente  
Archivio News  
Link  



       home - news - Economia nazionale

Di Pisa " Fico Eataly World occasione per valorizzare le eccellenze agroalimentari"

A cinque anni dall'ideazione, Fico Eataly World è realtà e il parco agroalimentare più grande al mondo ieri è stato inaugurato 
Per il taglio del nastro c'erano - accanto al fondatore di Eataly Oscar Farinetti e all'amministratore delegato di Fico Tiziana Primori - il premier Paolo Gentiloni e il ministro del lavoro, Giuliano Poletti; quello della cultura, Dario Franceschini; il titolare dell'agricoltura Maurizio Martina e quello dell'ambiente, Gian Luca Galletti.
"Fico è l'Italia, qui trovate un riassunto di quello che siamo, delle nostre straordinarie qualità", le parole di Gentiloni. "L'Italia trova in questo straordinario parco una nuova forma per presentarsi al mondo".
 
Oltre  12mila le mele trentine firmate Melinda che fanno da cornice all'ingresso principale di Fico: i frutti sono contenuti in un’innovativa struttura in legno di larice progettata per l’occasione e rappresentano la biodiversità. 
Le mele non sono solo esposte: l’idea è quella di renderle oggetto di una vera e propria installazione artistica che muterà continuamente. Ogni quindici giorni, infatti, i frutti verranno completamente sostituiti: quelli tolti dalla struttura saranno donati ad enti e associazioni benefiche. Quelle nuove invece saranno disposte in modo totalmente originale per creare composizioni cromatiche sempre diverse. 
 
Da vedere i percorsi conoscitivi , chiamati "Giostre"  (nella foto quella dedicata a "L'Uomo e il Futuro" nell'ambito della quale ognuno può seguire la crescita della propria pianticella)
 
Guarda l'intervista al presidente nazionale di FedagroMercati, Valentino Di Pisa al link
 
 
 
Società Gestione Mercato S.C.p.A. - P.IVA 01731200992 - All rights reserved - Dati Sociali - Credit e Redazione  -  Informativa sui cookie