Chi siamo  
I nostri servizi  

Operatori del mercato  

P.A. Trasparente  
Archivio News  
Link  



       home - news - Prodotti

Lotta al diabete di tipo 2: mangiate carciofi, spinaci e rucola

Dopo un pasto nel sangue sale la glicemia, ma si modificano anche le quantità di trigliceridi e colesterolo HDL e LDL. Se aumentano troppo aumenta il rischio cardiovascolare con effetti molto dannosi soprattutto nei diabetici di tipo 2, nei quali l’eccesso di lipemia, come si chiama appunto la concentrazione di grassi nel sangue, porta a un peggioramento della funzionalità del pancreas. Da uno studio della Società Italiana di Diabetologia (SID), ripreso dal corriere.it vengono elencati  i cibi da preferire per mantenere in equilibrio i grassi. Tra questi ortaggi e verdure. 
Carciofi e spinaci. Entrambi sono ortaggi  abbondano di polifenoli e contribuiscono a raggiungere la “quota” giornaliera di antiossidanti. 
Rucola. Contiene molti polifenoli ed è perciò stata scelta fra le verdure a cui dare la preferenza per condurre il test. 
La dieta abbondante in polifenoli ha determinato infatti una riduzione significativa dei lipidi nelle lipoproteine VLDL, le più grandi e ricche in trigliceridi, e ha modificato la composizione del colesterolo LDL, arricchendolo in trigliceridi; inoltre, ha ridotto i trigliceridi nel colesterolo HDL. Tutti effetti in grado di influenzare positivamente il rischio cardiovascolare. 
Società Gestione Mercato S.C.p.A. - P.IVA 01731200992 - All rights reserved - Dati Sociali - Credit e Redazione  -  Informativa sui cookie